Magnetoterapia

La Magnetoterapia è una terapia alternativa che utilizza magneti di varie dimensioni e intensità che vengono posizionati sul corpo per alleviare il dolore del paziente.

Studi clinici hanno dimostrato che può essere utilizzata per il trattamento dell’osteoporosi e per rigenerare sia i tessuti superficiali che le ossa fratturate.

È usata in ortopedia, nella medicina sportiva, in fisioterapia: in breve, dei magneti metallici sottili sono attaccati al corpo da soli o in gruppo, o tramite cerotti adesivi da tenere in posizione, o collocati in cinture da avvolgere attorno agli arti doloranti.

Le condizioni trattate includono artrite, disturbi circolatori, neuropatia diabetica (malattie nervose), fibromialgia, infiammazioni, dolori muscolari, artrite reumatoide, sciatica.

Dati i suoi effetti, può essere usato da solo o in combinazione con altre tecniche terapeutiche.