Analisi del movimento (motion analysis)

L’uso dell’analisi del movimento umano è sempre più importante nella medicina riabilitativa: si tratta di un esame non invasivo che si basa su un’analisi oggettiva, quantitativa e multifattoriale delle limitazioni funzionali conseguenti ad una determinata patologia.

Per analisi del movimento (Motion Analysis) si intende un’analisi della relazione che intercorre tra l’azione dei muscoli (causa) ed il movimento nello spazio tridimensionale (effetto).

Possiamo dividerla in:

  • analisi cinematica: determinazione della posizione, velocità e accelerazione di punti predefiniti nello spazio
  • analisi dinamica: ottenuta indirettamente tramite la misura di forze e momenti esterni agenti sul soggetto.

I campi di applicazione sono:

Clinico

  • per l’analisi del sistema di controllo dell’equilibrio;
  • per valutare l’efficacia di trattamenti farmacologici, chirurgici e riabilitativi;
  • per progettare protesi/ortesi e valutare la loro efficacia
  • per approfondire la conoscenza sulla fisiopatologia dell’apparato scheletrico e locomotore.

Sportivo

  • per individuare movimenti dannosi da evitare durante l’allenamento
  • per migliorare le prestazioni atletiche.

Resta aggiornato sulle novità e sui nostri corsi: iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti ora